Chi non ama i sogni ad occhi aperti? Visualizzare cose, persone e situazioni che non sono reali, ma potrebbero esserlo in futuro. C’è chi sogna di incontrare il  partner ideale e chi costruisce un sogno dell’attività che ha sempre desiderato. Ebbene, leggendo i racconti di persone che hanno creato grosse imprese spesso si ritrova il fatto che l’obiettivo, prima di manifestarsi nella realtà, era stato progettato proprio con dei sogni ad occhi aperti.

Eppure, nonostante tutti i successi che ne provano l’efficacia, non tutti i sogni divengono realtà. E’ indubitabile. Le idee più creative, i prodotti più straordinari non passano dal mondo ideale alla realtà senza una dose massiccia di sforzi, tentativi, ed anche fallimenti.

Realizzare un piano di marketing passa attraverso questo processo.

Chi è che non ama il volo pindarico dell’immaginazione: pianificazione, brainstorming, lavoro creativo, think tank, menti geniali al servizio di una idea per il business.

Eppure quando si tratta di definire chiaramente come attuare le idee spremute dall’attività celebrale, interviene il lato omertoso della genialità.

E’ proprio così.  Quando in gioco è l’attuazione, le personalità si defilano. Certo, questo avviene in maniera differente quando si parla di un gruppo di lavoro o di una singola persona che gestisce autonomamente la propria attività. Se nel primo caso a defilarsi è qualche elemento del gruppo, nel secondo, è un componente della personalità, l’attuatore, ad eclissarsi. In entrambi i casi, i risultati sono simili: l’idea viene accantonata, divene lentamente sempre meno eccitante e, dopo un po di tempo, è dimenticata. Pianificare per l’attuazione è differente. Sia che si tratti di realizzare un piano di marketing complesso, sia che si parli di una semplice iniziativa, le regole per l’implementazione sono sempre le stesse:

1) Realizzare un piano di marketing implica che esistano delle azioni da compiere e precise responsabilità su chi le debba implementare. Nel caso di un gruppo di lavoro è essenziale che chi delega l’esecuzione si occupi anche della supervisione: “chi fa e chi controlla che chi fa…compia il lavoro!”

Quando l’attività è di tipo individuale i giochi si fanno più complessi. E’ ugualmente necessario un piano di marketing, delle responsabilità e delle azioni da compiere, ma il soggetto che controlla e quello controllato sono la stessa persona. Forza di volontà, motivazione e desiderio di successo possono facilmente venir meno se non sono supportate da un calendario di attività e dall’abitudine all’attuazione dei piani. In mancanza di questo, un Coach può essere di grande aiuto.

2) Stabilire obiettivi ragionevoli per il successo e per le attività. I professionisti della motivazione vendono bene l’idea della Apple, nata in un garage che diviene una multinazionale con migliaia di dipendenti e fatturati milionari. Più raramente si parla delle attività di successo  ottenute passo dopo passo, mattone dopo mattone, con ogni pietra che pesa come la precedente.  Obiettivi ragionevoli di cui pianificare il raggiungimento attraverso piccoli traguardi successivi,  non solo rinforzano la motivazione, ma permettono di capire se il cammino percorso è quello giusto.

3) Sommergere nelle attività. Realizzare un piano di marketing grandioso richiede azioni sostanziali. Oppure più semplicemente necessita di tanti piccoli gesti ripetuti nel tempo,  fino ad ottenere la maestria dell’esecuzione del piano di marketing. Se si parla con un insegnante zen di arti marziali, un concetto emergerà sicuramente: non importa imparare mille mosse ma ripetere una medesima azione, forma o movimento mille volte fino a divenirne padroni.

La perfezione della forma e dell’esecuzione ha  senso anche nel marketing e nella pianificazione. E’ facile perdersi nella quantità di cose da fare, a discapito della qualità del gesto. Talvolta l’eccitazione per il nuovo progetto si traduce in una specie di ansia da prestazione. Nella fretta del fare a tutti i costi, i dettagli del come fare bene, possono passare in secondo piano.

2017-05-18T20:44:00+00:00 Tags: |