Creare e sostenere una attività professionale di successo comporta l’esecuzione di differenti strategie e tattiche di marketing e comunicazione. A grandi linee è possibile suddividere le fasi che passano dallo start-up alla maturità in tre fasi fondamentali.

1) Creare momento.
Questa è la fase iniziale. Si intraprendono attività di marketing che hanno lo scopo di acquisire reputazione, farsi conoscere, dimostrare la propria autorevolezza nel campo. Questo è il periodo più duro. E’ come spingere una grossa macina, Prima che riesca ad acquisire una sufficiente velocità è necessario che la spinta sia lunga e prolungata.

Le attività di marketing inconsistenti, oppure eseguite non correttamente o per un tempo insufficiente hanno difficoltà a creare il giusto momento e inerzia sufficiente. Queste sono alcune delle ragioni principali perchè molte attività professionali non riescono a superare questa fase: scelta errata degli strumenti di marketing, cattiva esecuzione, scarsa persistenza nelle iniziative, messaggio di marketing e debole affermazione di valore.

Se il lavoro del marketing in questa fase procede correttamente, si inizia una lenta trasformazione che consiste nella:

2) Creazione di una massa gravitazionale.

Lo sappiamo dalle lezioni di fisica. Una massa di qualunque dimensione esercita una certa forza gravitazionale sulle masse circostanti. Lo stesso accade nel marketing dei servizi. Nella fase iniziale le attività di marketing sono completamente proiettate all’esterno. Quando queste iniziative raggiungono il momento critico, l’attività inizia a generare una propria forza di attrazione. Tradotto in termini pratici, se nella prima fase si “va verso i clienti”, quando la massa critica inizia a sviluppare il suo potere attrattivo,” i clienti vengono attratti”.

Quando questa “macchina di attrazione” è a pieno regime
, si verificano diverse implicazioni positive per l’attività professionale:

* Possibilità di scelta -> decidi con quali clienti lavorare – non motivato dal bisogno –
* Aumento delle tariffe per i servizi offerti -> La posizione di leadership permette di spostare verso l’altro i prezzi e comandare le tariffe più alte del mercato.
* Maggiore libertà personale.
* Riconoscimento sociale e professionale.

Sicuramente il moto di questa macchina non è perpetuo. Perchè mantenga il suo regime di rotazione è necessario che venga continuamente alimentato, anche se in modo molto più limitato rispetto allo start up. Proprio quì risiede il pericolo: abbandonare completamente le attività di marketing una volta raggiunto un certo potere di attrazione per l’attività. Proprio per questa ragione è necessario:

3) Mantenere il regime di rotazione

Arrivati a questo stadio si ha sufficiente conoscenza del business e dei propri clienti. Si ha certezza e padronanza dell’ efficacia delle varie attività di marketing e si possiede l’abilità necessaria per mantenere costante il moto del meccanismo. A questo punto, il marketing inteso in senso globale è perfettamente integrato con le altre attività.

2017-05-18T20:45:28+00:00 Tags: |